Publicato postumo l’ultimo libro di Zecharia Sitchin

A tre anni dalla sua morte, avvenuta nell’ottobre del 2010, negli Stati Uniti è stato pubblicato il libro postumo di Zecharia Sitchin, il sumerologo che con le sue controverse traduzioni ha delineato una storia dell’umanità molto diversa da quella comunemente accettata. Il titolo della sua ultima opera è “The  King Who Refused to Die” ovvero “Il re che non voleva morire”. Pur contenendo tutti i punti […]

» Read more

Galapagos: è una mosca “aliena” il vampiro dei fringuelli di Darwin.Rimasti solo 80/100 esemplari

di Umberto Mazzantini Charles Darwin definì gli uccelli che oggi conosciamo come “fringuelli di Darwin”, «Il più singolare gruppo»: 14 specie diverse di fringuelli, tutte endemiche delle isole Galapagos, diventate da allora  ”un classico esempio di radiazione adattativa”, un “totem dell’evoluzione” o meno aulicamente “muddy-looking little birds”. Secondo un recente rapporto (Landbird Conservation Plan. Strategies for Reversing the Decline of […]

» Read more

Gli umani sono funghi al 33%: i segreti della scienza che vi faranno rimanere di stucco

L’uomo domina il pianeta Terra grazie ad un ago da cucire. Vi sembra una barzelletta? Bhè, non lo è. Vi sono dei lati segreti della scienza che potrebbero farvi rimanere di stucco. Nel libro “What a Wonderful World: tentativo di un uomo di spiegare le Grandi Cose”  vengono esplorate le meraviglie della scienza e dell’Universo che ci circonda in un […]

» Read more

Viaggio al centro della terra per scoprire l’origine degli tsunami

Un team di scienziati raggiungerà, per la prima volta, il punto dove si scontrano le placche tettoniche. Venerdì scorso un team di sismologi ha intrapreso una missione di studio della crosta terrestre al largo del Giappone. Lo scopo è di comprendere l’origine dei terremoti.

» Read more

Dimagrire mangiando non è impossibile, il vero segreto del benessere

Dieta. Mai parola fu più infelice, portatrice di tristezza, foriera di delusioni e insomma, negativa. Proviamo a pensare alla faccia che facciamo ogni volta che ci viene offerto un goloso boccone e noi sconsolate, con la tristezza tatuata nelle pupille, diciamo -No, grazie, sono a dieta!-  Quanti sacrifici e quanti pochi chili persi, o magari anche tanti, ma a fronte […]

» Read more