Tag Archives: seconda guerra mondiale

Dieci luoghi che Google Earth non vuole (o non può) rendere visibili

Google Earth image censored_thumb[1]

La forma più diffusa di censura nell’immaginario collettivo, probabilmente sono le antiquate regole statunitensi che pongono un ostacolo alla diffusione di immagini satellitari con la massima risoluzione che le compagnie commerciali sono autorizzate a vendere ai loro clienti. Molti di noi sono ancora convinti che le immagini satellitari del nostro pianeta visibili tramite Google Maps siano da considerarsi affidabili e […]

» Read more

Foto inedite (e sconvolgenti) della Seconda Guerra Mondiale

fotos-ineditas-segunda-guerra-1-160x160

La rivista online sulla storia della guerra Argunners recentemente ha pubblicato una serie di fotografie inedite scoperte negli archivi americani di Charles Palmer, che è stato  generale di brigata in Europa durante la seconda guerra mondiale Le immagini mostrano un continente devastato dalle battaglie quando le forze Usa si mossero verso Berlino.

» Read more

L’ MI5 e le indagini sui Crop Circle

Ebbene sì. Il Security Service di Sua Maestà- ovvero, la Military Intelligence, sezione 5, nota anche come MI5- durante la Seconda Guerra Mondiale ha indagato sui Crop Circle, i disegni impressi tra l’erba e le spighe. Emerge dai documenti conservati negli Archivi Nazionali ormai resi pubblici: tra quelle migliaia di pagine, ci sono anche foto e valutazioni sul fenomeno oggi da […]

» Read more

La teoria della guerra indotta: il secondo conflitto mondiale e l’ascesa militare e tecnologica degli Stati Uniti d’America

Settembre 1939: il finanziamento occulto da parte di entità bancarie e finanziarie americane ed europee alla Germania nazista e all’Unione Sovietica comunista aveva raggiunto il suo scopo, le ideologie opposte ed estreme erano cresciute, e di pari passo era cresciuto l’odio e la rivalità tra i due popoli. Le due nazioni si erano indebitate, ed erano sull’orlo di una guerra […]

» Read more

L’uomo-leone di Ulm: ha 40.000 anni la più antica scultura del mondo

La mostra della statuetta, inizialmente promessa dal British Museum alla rassegna “Ice Age Art”, non ci sarà, ma per una buona ragione. Nuovi pezzi della scultura dell’uomo-leone di Ulm sono stati scoperti e si è scoperto che essa è molto più antica di quanto si pensasse, circa 40.000 anni. Questo la rende la più antica scultura figurativa del mondo.

» Read more

I cerchi nel grano sono un fatto reale secondo uno storico australiano

I cerchi nel grano non sono una mistificazione, una truffa, uno scherzo, ma un fatto reale. A sostenerlo è uno storico australiano, che ha esaminato una serie di foto d’epoca inglesi, risalenti alla fine della Seconda Guerra Mondiale, nelle quali si vedono insoliti disegni nei campi coltivati molto simili a quelli poi diventati noti come“Crop Circle”.

» Read more

Una storia che dopo settant’anni ancora non è caduta nel dimenticatoio:l’esperimento Philadelphia

L’esercito americano ha speso cifre incalcolabili per sviluppare armamenti di guerra: armi laser, motori nucleari, aerei ipersonici, macchine talmente incredibili da sembrare fantascienza. Per questo, quando si parla di eventi apparentemente impossibili, avvenuti in basi militari, ci si assicura che non sia vero? Una storia in particolare ha stuzzicato la nostra fantasia, una storia che da oltre settant’anni rifiuta di […]

» Read more

Messaggi e testi cifrati ancora misteriosi:dal Voynich, al quadrato magico “Sator”

“Qualunque codice inventato dall’umano ingegno può essere risolto dall’ingegno di un altro uomo”. Così scriveva Edgar Allan Poe nel racconto “Lo scarabeo d’oro” e in gran parte delle situazioni la sua riflessione è corretta. Tuttavia, esistono ancora oggi una serie di messaggi e testi cifrati, di provenienze diverse, che da secoli (o decenni) attendono qualcuno in grado di svelarne il significato. E […]

» Read more

Astronauti extraterrestri scambiati per divinità dalle antiche civiltà terrestri?

Durante la seconda guerra mondiale, le truppe americane crearono delle basi aeree su alcune remote isole dell’oceano Pacifico. Per i nativi, che non avevano esperienza di tecnologia avanzata, la vista di quegli “uccelli di metallo giganti” che atterravano faceva loro pensare che i loro dei avessero scelto la Terra come loro dimora. Vedendo atterrare e decollare quei grossi aerei, le popolazioni […]

» Read more

Mistero del Mar Baltico:dal1°giugno al via la spedizione

La data è stata fissata ed è imminente: 1° giugno 2012. In questo giorno, prenderà il via la spedizione che cercherà di fare chiarezza sul mistero del Mar Baltico e di capire cosa si nasconda, davvero, nei suoi fondali in un punto non precisato tra Svezia e Finlandia: uno strano relitto, una roccia anomala, un’astronave aliena o cos’altro?

» Read more