Resti dell’ufo del British Roswell coperti da geroglifici alieni trovati negli archivi del museo

Dopo oltre mezzo secolo, gli UFO Records del British Roswell coperti da geroglifici alieni sono stati riscoperti all’interno del Museo della Scienza di Londra.

» Read more

Le terribili profezie di Nostradamus per l’anno 2018

Quali sorprese ci possiamo  aspettare dall’anno che ci apprestiamo ad iniziare?Con la fine del 2017 l’intera umanità si sta ponendo questo angoscioso interrogativo la cui risposta la possiamo ottenere solo in attesa di futuri ed imprevedibili eventi quali invasioni aliene,catastrofi naturali,guerre e via dicendo.

» Read more

Al Bielek, viaggiatore del tempo: “Ho vissuto nel 2749”

Membro del famoso “Philadelphia Experiment” Al Bielek ha raccontato il suo viaggio nel futuro: secondo lui, per circa sei settimane ha vissuto nel 2137 e poi nel 2749.

» Read more

IL GIAPPONE SI ARRESE BEN PRIMA DEL LANCIO DELLA BOMBA ATOMICA

IL GIAPPONE SI ARRESE BEN PRIMA DEL LANCIO DELLA BOMBA ATOMICA La Seconda guerra mondiale come tristemente noto terminò con il lancio dei primi due ordigni nucleari contro la popolazione civile giapponese di Hiroshima (6 agosto 1945) e Nagasaki (9 agosto 1945).

» Read more

10 sostanze chimiche assurdamente pericolose

Tutti i prodotti chimici  in situazioni particolari sono pericolosi, ma i composti di questa lista sono particolarmente pericolosi in tutte le situazioni.

» Read more

Philadelphia Experiment, un testimone: Ho visto l’anno 2137

Membro del famoso “Philadelphia Experiment” Al Bielek ha raccontato il suo viaggio nel futuro: secondo lui, per circa sei settimane ha vissuto nel 2137 e  poi nel   2749. Egli conferma le sue parole descrivendo gli eventi che si verificano in questo momento. Secondo i ricordi di Bilek del futuro, il mondo a breve sarà regnato da un Nuovo Ordine Mondiale e sentiremo gli effetti devastanti del cambiamento climatico. E non […]

» Read more

Dieci luoghi che Google Earth non vuole (o non può) rendere visibili

La forma più diffusa di censura nell’immaginario collettivo, probabilmente sono le antiquate regole statunitensi che pongono un ostacolo alla diffusione di immagini satellitari con la massima risoluzione che le compagnie commerciali sono autorizzate a vendere ai loro clienti. Molti di noi sono ancora convinti che le immagini satellitari del nostro pianeta visibili tramite Google Maps siano da considerarsi affidabili e […]

» Read more