I denti si riparano da soli, addio otturazioni grazie a un farmaco per l’Alzheimer

Ricercatori britannici hanno scoperto che una molecola utilizzata nel trattamento dell’Alzheimer è in grado di stimolare le cellule staminali della polpa dentale, avviando un processo naturale di riparazione nei denti danneggiati.

» Read more

Assaggiato il primo pollo apparentemente delizioso creato in laboratorio

La carne in laboratorio non è un concetto nuovo,abbiamo avuto la polpetta, la bistecca più costoso al modo , e possibilmente i gamberetti . Ora è il turno di pollo e anatra. La startup di San Francisco, la Memphis Carni, ha prodotto il primo pollame “carne pulita” cresciuta da cellule in un laboratorio, servendosi di in una prova di assaggio che comprendeva il […]

» Read more

La Curcuma un nuovo alleato per proteggere il cervello contro l’Alzheimere e l’Ictus

Direttamente dalla natura arrivano alcune risposte alla domanda di salute che spesso vengono confortate anche dagli studi della medicina. Esistono, infatti, piante che utilizzate nelle cucine o nelle tradizioni mediche di alcuni paesi anche da migliaia di anni, possono apportare benefici sufficientemente conclamati anche a livello della ricerca scientifica.

» Read more

Resuscitare i morti: società biotech vince il permesso di provare

Con una mossa almeno discutibile, una società biotech statunitense ha ricevuto il permesso di reclutare 20 pazienti clinicamente morti per cercare di portare il loro sistema nervoso centrale in vita. Se riescono a far rivivere con successo porzioni del midollo spinale superiore, dove si trova il tronco cerebrale inferiore, vi è la possibilità che essi possono restituire le funzioni vitali del corpo di […]

» Read more

Gli scienziati potrebbero aver trovato la soluzione per la calvizia

 Buone notizie per chi soffre di calvizia: i ricercatori stanno utilizzando le cellule staminali umane pluripotenti per generare nuovi capelli. Lo studio, effettuato presso il Medical Research Institute Sanford-Burnham, Stati Uniti d’America, è il primo passo verso lo sviluppo di un trattamento a base di cellule per le persone con perdita di capelli. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, la metà […]

» Read more

Gli scienziati russi stamperanno la vita

Foto: RIA Novosti Gli scienziati russi intendono “stampare” già nel 2018 un rene umano adatto per il trapianto. Il primo bioprinter è un impianto destinato per la stampa tridimensionale dei frammenti di tessuti e organi che sarà presentato nell’ambito del III Forum internazionale moscovita dello sviluppo innovativo “Innovazioni trasparenti” che si svolgerà nella capitale russa il 14-16 ottobre.  

» Read more

Le cellule staminali offrono nuove speranze per il diabete di Tipo1

Grazie ad una svolta nella ricerca sulle cellule staminali, gli scienziati sono  vicini a raggiungere finalmente un trattamento efficace per il diabete di tipo 1.Utilizzando le cellule staminali embrionali umane, i ricercatori di Harvard hanno messo a punto una tecnica che permette di far produrre alle cellule che producono insulina in quantità sufficienti sia per la scoperta di nuovi farmaci […]

» Read more

Cosa racconta il sangue di una supercentenaria

Con l’età la riserva di cellule staminali si impoverisce, fino a esaurirsi e rendere impossibile la sostituzione dei vecchi tessuti. È questo il motivo del perché prima o poi si muore? Hendrikje van Andel-Schipper era una supercentenaria olandese. Vissuta per oltre 115 anni (1890-2005), alla sua morte Hendrikje lasciò in eredità il suo corpo alla scienza, interessata a capire da una parte quali fossero i segreti […]

» Read more

L’esercizio fisico blocca il processo di invecchiamento cerebrale

La scoperta firmata Ibcn-Cnr e pubblicata su Stem Cells smonta un dogma della neurobiologia, dimostrando per prima volta che la perdita di cellule staminali neuronali durante l’età adulta è un processo reversibile. Lo studio apre nuove prospettive nell’ambito della medicina rigenerativa del sistema nervoso centrale Che l’esercizio fisico giovi non solo al corpo ma anche al cervello, grazie alla produzione […]

» Read more
1 2