L’Anomalia del Sud Atlantico continua a crescere: ancora nessuna spiegazione

Il fenomeno dell’Anomalia del Sud Atlantico, ovvero l’indebolimento del campo magnetico terrestre, continua ad aumentare. In una vasta area dell’Oceano Atlantico, tra il Sud America e l’Africa, esiste una regione in cui il campo magnetico terrestre risulta circa tre volte più debole rispetto ai poli. Conosciuto con il nome di Anomalia del Sud Atlantico, il fenomeno è stato studiato dagli esperti dell’Università Tecnica […]

» Read more

Tempesta di materia oscura si abbatte contro la Terra: cosa sta succedendo

Gli astrofisici dell’università spagnola di Saragozza hanno calcolato che la Terra in questo momento viene investita da una “tempesta” di materia oscura, una componente di materia dell’Universo che ancora non siamo in grado di rilevare. Il fenomeno origina da un flusso stellare denominato S1, resti di una galassia nana divorata dalla Via Lattea tanto tempo fa.

» Read more

L’inversione del campo magnetico terrestre potrebbe essere più veloce e comune di quanto si credesse

campo magnetico

Ma avremo il tempo per prepararci alla prossima inversione totale del campo magnetico Secondo lo studio “Multidecadally resolved polarity oscillations during a geomagnetic excursion” pubblicato su PNAS da un team di ricercatori di Taiwan, Cina e Australia, l’inversione dele campo megnetico del nostro pianeta, un fenomeno che alla fine potrebbe privare quasi del tutto la Terra   della protezione contro le radiazioni cosmiche e avere conseguenze […]

» Read more

C’è un pianeta gigantesco che vaga nel nostro quartiere galattico.

pianeta gigantesco

Gli astronomi hanno scoperto un pianeta gigantesco  vagabondo con un campo magnetico estremamente forte  nel nostro quartiere galattico, a soli 20 anni luce dalla Terra. Il rilevamento è stato effettuato con il radiotelescopio Very Large Array (VLA, New Mexico, USA), che segna il primo oggetto di massa planetario rivelato dal radiotelescopio.

» Read more

Non stiamo cambiando solo la Terra,ma per sbaglio abbiamo creato una bolla protettiva

La NASA ha rilevato una massiccia “bolla” creata dagli umani nello spazio attorno alla Terra. Questa barriera ha un effetto sul clima spaziale che va ben oltre l’atmosfera del nostro pianeta. Ciò significa che non stiamo cambiando solo la terra, ma anche lo spazio. Gli scienziati ritengono che dovrebbe essere nominata una nuova era geologica, determinata dall’umanità. La ricerca è stata […]

» Read more

La ‘voce dello spazio’ catturata dalla NASA: ecco come ascoltarla

Grazie alle sonde Van Allen Probes gli astronomi della NASA sono riusciti a misurare le onde elettromagnetiche prodotte dalle fluttuazioni del plasma, e convertendole in effetti sonori hanno ottenuto quella che può essere definita “la voce dello spazio”.

» Read more

Nikola Tesla: Noi siamo luce, noi siamo Dio !

INTERVISTA A NIKOLA TESLA ALLA RIVISTA “IMMORTALITY” Realizzata nel suo laboratorio a Colorado Springs nell’anno 1899. “La Luce è tutto. In uno dei suoi raggi c’è il destino delle nazioni, ogni nazione ha il proprio raggio in quella grande fonte di luce che vediamo come il sole. E ricordate che non c’è uomo che sia esistito e che non sia morto!”

» Read more
1 2 3 4