L’elegante geometria dell’organizzazione del cervello

È l’ordine a dominare nell’enorme numero di fibre neuronali presenti nel cervello dei primati non umani e dell’uomo. Nuove tecniche di imaging tridimensionale hanno permesso di dimostrare in modo inaspettato che i fasci di fibre parallele sono organizzati in lamine bidimensionali che si incrociano ad angolo retto, disegnando un reticolo di elegante semplicità. Struttura reticolare dei principali cammini dell’emisfero sinistro […]

» Read more

Le nanoparticelle alterano le cellule intestinali

Le nanoparticelle alterano le cellule intestinali. E’ la conclusione cui giunge uno studio pubblicato su Nature Nanotechnology Le nanoparticelle alterano le cellule intestinali. Le nanoparticelle sono utilizzate in ogni settore, dai cosmetici ai vestiti fino agli snack, ma secondo un team di ricercatori delle università di Binghamton e Cornell, si sa ancora troppo poco sugli impatti negativi che esercitano sulla […]

» Read more

Le cellule nervose nuotano e gattonano

Così crescono all’unisono, lo dimostra un modello italiano L’unione fa la forza, anche per la crescita delle cellule nervose: riescono a creare nuove connessioni fra loro (sinapsi) solo muovendosi simultaneamente nuotando o ”gattonando” e lo fanno a velocita’ quasi costante, indipendentemente dalle forze esterne che si oppongono al loro spostamento. La scoperta, pubblicata sulla rivista dell’Accademia delle Scienze degli Stati […]

» Read more

Calvizie: individuata la molecola che fa perdere i capelli

Interessa 8 uomini su 10 e fino a una donna su due durante la manopausa, e sembrano non esserci – almeno per adesso – rimedi che tengano. Un nuovo studio pubblicato su Science Translational Medicine dai ricercatori dell’Università della Pennsylvania di Filadelfia (Usa) apre ora nuovi scenari contro la calvizie, disturbo che colpisce l’80% degli uomini, il 35% delle donne […]

» Read more

Scoperti due nuovi gruppi sanguigni

I gruppi sanguigni non sono i quattro che tutti conosciamo – A, B, AB e 0 – ma molti di più: con gli ultimi 2 appena scoperti da un gruppo di ricercatori dell’ Università del Vermont il totale sale a 32. I due nuovi gruppi, battezzati Junior e Langreis in onore dei portatori, sono stati identificati isolando due proteine mai osservate prima […]

» Read more

Il farmaco in un chip

Soppianterà la scomoda iniezione giornaliera di alcuni farmaci, una routine che affligge molti pazienti affetti da malattie croniche. Si tratta di un chip“siringa”, della grandezza di un pacemaker, in grado di rilasciare in circolo, a orari stabiliti, il principio attivo prescritto dal medico. Questo erogatore miniaturizzato, sviluppato da ingegneri del Mit in collaborazione con laMicroCHIPS Inc., è il risultato di quindici anni di […]

» Read more
1 94 95 96 97