Ritrovata specie di ragno che si mimetizza come una foglia secca

Una grande strategia per la sopravvivenza in natura è il camuffamento per tendere un’imboscata alle prede ignare o per convincere i predatori che non si è molto gustosi. Una specie di ragno del genere Poltys è appena stata ufficialmente identificata recentemente perché ha una copertura impeccabile di foglia secca.

» Read more

Musica per gatti, il primo disco per felini

I gatti amano la musica? Possono preferire un genere a un altro? Secondo il violoncellista e compositore americano David Teie sì, sarebbero in grado di distinguere melodie diverse e la sua allergia ai felini non gli ha impedito di comporre, dopo studi scientifici, il primo album a loro interamente dedicato: Music for Cats, musica per gatti.

» Read more

Circo: cuccioli di orsi incatenati per ore al muro per costringerli a stare su due zampe

Sei stupito? Cosa pensavi? Che gli addestratori riuscissero a far camminare gli orsi su due zampe chiedendoglielo per favore? Le persone non immaginano nemmeno quali TORTURE escogitano molti circensi addestratori di animali: in alcuni circhi i cuccioli, dopo essere stati strappati alla loro mamma, vengono INCATENATI al muro.

» Read more

LO STRAZIANTE VIDEO DELLA MUCCA IMMOBILIZZATA CON DEI GANCI DI FIANCO AL SUO VITELLINO MORTO (IMMAGINI FORTI)

Le mucche negli allevamenti intensivi vengono trattate come merci. Le mucche da latte vengono separate dai loro vitellini poco tempo dopo il parto. Vengono maltrattate, non hanno lo spazio sufficiente per vivere e difficilmente ricevono il rispetto che meritano.

» Read more

LEGGE “ANTI GATTO” APPROVATA DALL’ISIS: E’ INIZIATO LO STERMINIO NEL CALIFFATO!

I gatti andrebbero «contro la visione, l’ideologia e le credenze» jihadiste. www.lastampa.it L’Isis vieta la presenza dei gatti dalle case dello Stato Islamico e ha dato il via allo stermino di tutti i mici presenti a Mosul. Al Sumaria riporta che «L’organizzazione ha emesso una fatwa – un decreto di legge islamica – contro la presenza dei gatti all’interno delle case […]

» Read more

L’orso polare che vive in un centro commerciale muove il mondo

Pochi mesi fa, in Argentina è morto l’orso polare Arthur, tristemente noto come “il più triste orso del mondo”. Tuttavia, dopo qualche tempo vi è un nuovo animale che ha  questo titolo triste. Il nuovo orso più triste del mondo si chiama Pizza,  vive in un centro commerciale. Pizza si trova a Guangzhou, in Cina, dove dal mese di gennaio 2016 è stato […]

» Read more
1 2 3 4 5 51