loading...

Via Lattea, misterioso segnale registrato dagli scienziati

Un segnale prodotto da un´emissione di raggi gamma è stato registrato da un team di studiosi. Ecco le prime ipotesi avanzate.

Una misteriosa emissione prodotta dal centro della Via Lattea è stata registrata dal Lat, il Large Area Telescope, lo strumento italiano installato sul telescopio Fermi con lo scopo di scrutare lo spazio alla ricerca di raggi gamma. Il fenomeno potrebbe rappresentare la firma di un gigantesco aggregato di materia oscura, la sostanza che compone buona parte del cosmo. La ricerca, realizzata dall’Istituto di Fisica Teorica dell’Università di Amsterdam, è stata pubblicata sulla rivista Nature Astronomy. Il misterioso segnale, proveniente dal centro della Via Lattea, è molto potente e giunge da un’area occupata da un gigantesco buco nero,analizzato già in passato dagli esperti. L’origine del fenomeno non è chiara e rappresenta un vero e proprio rompicapo per gli esperti.

 

Via Lattea, misterioso segnale registrato dagli scienziati

 

Sono due le ipotesi che vengono avanzate dagli esperti: la presenza di particelle di materia oscura o di un gruppo di pulsar, le stelle di neutroni, fonti di segnali elettromagnetici regolari e che ruotano su sé stesse ad incredibile velocità. Per ora gli studiosi propendono per la seconda ipotesi, quella delle pulsar, ma solo ulteriori ricerche potranno chiarire la reale origine del fenomeno.

Angelo Petrone

Fonte: www.scienzenotizie.it

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

loading...