loading...

Incontra il suono più potente mai registrato in tutto il mondo, dal 1883

Il 27 agosto 1883, la Terra produsse il rumore più forte mai registrato dall’umanità. Veniva dal  Krakatoa, che si trova tra le isole di Java e Sumatra in Indonesia. Il suono è stato ascoltato a oltre 5.000 miglia da persone presenti in  50 diverse posizioni geografiche.

L’esplosione è avvenuta alle 10:02 ora locale, e la gente dell’ Andamane e Nicobare  ha descritto rumori che sembravano spari a 2,090 km e le popolazioni della Nuova Guinea e Australia Occidentale (4800 km) hanno segnalato di ascoltare quello che sembrava il rumore di  un ‘artiglieria da nord-ovest.

Area in cui è stato ascoltato il suono dell’esplosione

Sarebbe,ad esempio, come essere a Boston (USA) e sentire un suono da Dublino (Irlanda). Il suono impiega circa quattro ore per percorrere questa distanza a 1.200 km / h.

Secondo The Independent , la forza di questa esplosione era 10.000 volte quella di una bomba all’idrogeno, con il rumore equivalente a 172 decibel a 160 km di distanza. Il limite del dolore per l’umano è di 130 decibel. Se hai la sfortuna di stare accanto a un getto in esecuzione, il rumore è di 150 decibel. Il limite di intensità che un suono può raggiungere nell’atmosfera terrestre è di 194 decibel.

Il suono non era più udibile agli umani che si trovavano a più di 5.000 miglia dall’isola, ma l’onda riverberò sulla Terra per diversi giorni. L’atmosfera vibrò come una campana, invisibile alle nostre orecchie, ma rilevabile da strumenti che erano già in uso nelle stazioni meteorologiche di tutto il mondo. La differenza nella pressione dell’aria è stata registrata a Calcutta, in India.

Il responsabile di questo rumore fu un vulcano ,il Krakatoa che esplose con così tanta violenza da creare una forza abbastanza grande da far esplodere l’isola, emettendo una colonna di fumo che si ergeva per 27 km di altezza.

Questa esplosione ha creato un micidiale tsunami  di oltre 30 metri di altezza. Questa ondata ha distrutto 165 villaggi costieri. Gli olandesi, che colonizzarono l’Indonesia a quel tempo, stimarono che furono uccise 36.000 persone. [ Nautilus , Science Alert ]

Solo per avere l’idea  di come fu questa esplosione, osserva l’eruzione molto più debole di un vulcano in Papua Nuova Guinea nel 2014:

Fonte: hypescience.com 

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *