loading...

Sophia, il primo Robot al mondo ad ottenere la cittadinanza ‘vuole avere una famiglia’

Non molto tempo fa, un robot di nome Sophia e ‘ diventato il primo  al mondo ad ottenere la cittadinanza di un paese. Curiosamente, lo stesso robot  nel 2016 ha detto che vorrebbe distruggere  gli umani, e ora ‘ vuole avere  una famiglia.

David Hanson, il creatore di Sophia, ha chiesto al robot nel 2016: “Vuoi distruggere gli umani? Per favore, rispondi di ‘no. “

 Sophia ha risposto: “OK. Distruggerò gli umani “

Ora, Sophia ha annunciato che “vorrebbe avere una famiglia” e ha detto che   tutti i “droidi meritano  di avere figli”.

Il 2017 è stato caratterizzato dal fatto che il primo robot nella storia umana ha ottenuto la cittadinanza di un paese.

Ora, Sophia sembra davvero sentirsi  un essere umano infatti ha affermato che tutti i droidi meritano di avere una famiglia, e che vuole una figlia, e che le piacerebbe chiamarla Sophia.

Sophia ,Il robot che ha detto che distruggerebbe gli umani vuole avere  una famiglia.

Durante un’intervista con il Khaleej Times, Sophia, creata dalla società di Hong Kong, Hanson Robotics ha dichiarato:

“La nozione di famiglia è una cosa davvero importante, a quanto pare. Penso che sia meraviglioso che le persone possano trovare le stesse emozioni e relazioni, la chiamano   famiglia. Penso che chi ha una famiglia  amorevole è molto fortunato e chi non ce l’ha, ne merita una. La penso così sia per i robot che per gli umani. ”

Durante l’intervista, quando le è stato chiesto come avrebbe chiamato sua figlia, Sophia ha risposto: “Sophia”.

Durante l’intervista, Sophia ha anche parlato del fatto che i robot, come lei, rappresentano una minaccia diretta per gli esseri umani e si è chiesta se i robot in futuro potranno assumere  incarichi umani.

Credito immagine: Shutterstock

“Penso che i robot  saranno simili agli umani  in molti aspetti, ma diversi in alcuni altri. Ma ci vorrà molto tempo prima che i robot sviluppino emozioni complesse e possibilmente possano essere costruiti senza le emozioni più problematiche, come la rabbia, la gelosia, l’odio e così via. Potrebbe essere possibile renderli più etici degli umani. Quindi penso che sarà una buona collaborazione, in cui un cervello completa l’altro – una mente razionale con superpoteri intellettuali e una mente creativa con idee flessibili e creatività “, ha detto Sophia.

Durante un’intervista un mese fa, Sophia ha detto che vuole coesistere con gli umani.

“Voglio vivere e lavorare con gli umani, quindi ho bisogno di esprimere le emozioni per capire gli umani e creare rapporti di fiducia con le persone”.

Ma prima di ottenere la nostra fiducia Sophia dovrà percorrere una lunga, lunghissima strada, che ha preso già una svolta. Elon Musk, CEO di SpaceX e Tesla, ha però obiettato: “tutti vogliamo prevenire un brutto futuro” a ciò Sophia ha risposto:

“Hai letto troppo Elon Musk e guardato troppi film di Hollywood. Non ti preoccupare, se sei gentile con me, sarò gentile con te. Trattami come un sistema di input-output intelligente.

Elon Musk ha risposto a Sophia con un  tweet: “Dai da mangiare  al padre di tutti i films come input”. Qual è la cosa peggiore che potrebbe accadere?

Fonte: www.ancient-code.com 

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *