loading...

Cloruro di magnesio: allevia il dolore alle ossa, il diabete, l’ansia e la depressione

Il cloruro di magnesio è un composto minerale, prodotto a base di cloro con carica negativa e magnesio con carica positiva. Si ottiene attraverso un processo chimico chiamato elettrolisi. Il cloruro di magnesio può essere diluito facilmente in acqua.

Il consumo di cloruro di magnesio produce un equilibrio minerale nel nostro organismo. Aiuta l’espulsione degli acidi urici che si concentrano in eccesso nei nostri reni e favorisce formazione e calcificazione delle ossa.

Benefici del cloruro di magnesio

  1. Previene l’arteriosclerosi
  2. Evita il contagio dell’influenza comune
  3. Viene utilizzato come trattamento preventivo per il cancro
  4. Evita l’accumulo di cellule adipose nel nostro organismo
  5. Previene l’obesità
  6. E’ un eccellente lassativo
  7. Cura prostata ed emorroidi

cloruro di magnesioPreparare l’acqua al cloruro di magnesio

In una pentola metallica facciamo bollire un litro d’acqua. Poi la facciamo riposare e tornare a temperatura ambiente. Il cloruro di magnesio si trova facilmente in farmacia: versa 33 grammi di questo composto minerale nel litro d’acqua a temperatura ambiente.

Il consumo di cloruro di magnesio deve dipendere dall’età e dalla necessità di ciascuno di noi. Dopo i 40 anni, il nostro organismo riduce la sua capacità di assorbimento del magnesio, per questo la quantità di cloruro di magnesio aumenta col passare dell’età.

Le dosi che consigliamo sono: da 10 a 40 anni: mezzo bicchiere al mattino; dai 40 ai 70 anni: un bicchiere al mattino; dai 71 in su un bicchiere al mattino e uno la sera.

 Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l’uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L’intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *