loading...

Tra di noi si aggirerebbero migliaia di fortunati crononauti

Immaginate per un attimo di essere un crononauta proveniente dal futuro e quindi conoscere l’esito di  un’estrazione alla Lotteria. Come vi comportereste?
La prima tentazione sarà quella di giocare i numeri estratti in un lontano passato e intascare considerevoli somme in denaro. Tralasciando questa breve e divertente premessa ci soffermiamo sugli intenti di una strana organizzazione statunitense composta da volontari impegnati in strane attività come la ricerca di viaggiatori del tempo.
Secondo loro, gli “ospiti del futuro” accedono nella nostra dimensione non tanto per condurre attività scientifiche ma piuttosto per scopi meno nobili come l’accaparramento di grosse somme in denaro e altri beni di grande valore.

 

Uno di questi “cacciatori di crononauti” ha riferito che il fortunato Melvin Wilson rappresenta la prova vivente che siamo costantemente visitati da disonesti viaggiatori provenienti da chissà quale futuro.
Melvin Wilson che vive in Virginia, nell’ultimo decennio ha vinto per ben quattro volte consecutive ingenti somme in denaro e questo grazie ai numeri estratti alla lotteria. Nel 2004 il presunto crononauta ha vinto i primi 25.000 dollari, e l’anno successivo è riuscito a vincere per due volte di fila la modica somma di un milione di dollari e subito dopo altri 500.000 dollari.
Questa strana fortuna al gioco non ha fatto altro che innescare una serie di sospetti tra i cacciatori di crononauti secondo i quali Wilson non è altro che un disonesto viaggiatore nel tempo, arrivato nel nostro presente solo per fare fortuna sfruttando a proprio vantaggio gli esiti di antiche estrazioni alla lotteria. Probabilmente, dopo aver assicurato in banca le sue ingenti vincite, Wilson potrebbe fare ritorno nel suo futuro e quindi godersi un po’ alla volta il denaro del 21°secolo che nel frattempo sarà diventato fuori corso.
Tutto questo ricorda molto la trama del film “Ritorno al futuro” per cui vi consiglio di considerare l’articolo come un piccolo e divertente intervallo fuori tema.

Fonte: misteroufo.blogspot.it 

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *