loading...

Vivi come un gatto e tutto sarà mille volte migliore.7 cose da imparare dal tuo gatto

Tutti gli amanti dei gatti, qualche volta, hanno guardato placidamente il loro sonno felino e hanno esclamato: ” Come sarebbe bello vivere come loro! “.

È che i gatti  vedono le cose della vita in modo molto chiaro, anche più di noi. Mangiano quando hanno fame, dormono quando hanno sonno, chiedono amore quando  sentono il bisogno di  riceverlo, giocano liberamente quando ne hanno voglia. 

Noi uomini sappiamo solo combinare  guai per tutto. Abbiamo fame, ma non mangiamo abbastanza per non ingrassare; siamo sonnolenti, ma beviamo il caffè per poter continuare a lavorare; non esprimiamo i nostri sentimenti per paura di non essere ricambiati.

Guardando a questa situazione, l’italiano Paolo Valentino ha scritto il libro “Il metodo Catfulness. La felicità insegnata da un gatto” , in cui spiega come possiamo imparare a vivere meglio,prendendo esempio dai nostri gatti.

Ecco le lezioni più importanti da imparare dal libro:
catfulness1. Stop e Relax

Vi siete mai chiesti perché i gatti sembrano non avere preoccupazioni? Semplicemente perché non le hanno! L’unica cosa che li preoccupa è avere cibo, acqua e un posto per dormire.

Quando vi preoccupate troppo di tutto, fermatevi per un attimo e chiedetevi se avete davvero bisogno di tante cose al punto che non potete ritagliarvi neppure un momento per voi  stessi . Il mondo continua a girare senza bisogno di vivere costantemente preoccupati.

Rilassatevi, tirate  un sospiro di sollievo, usate il vostro tempo libero, che è sacro. Dopo tutto, avete tutto ciò che vi serve  in questa vita.

2. Essere curiosi  

La vita può essere come un gioco. Intorno a voi,  c’è tutto un mondo da scoprire. Per  esempio,per un gatto anche cercare di catturare un  piccolo insetto è avventuroso.

Quando perdete la motivazione ,prima di tutto, ricordatevi che anche nelle cose più piccole c’è qualcosa da scoprire . Potete giocare con il vostro gatto  e sarà divertente,perchè sono le piccole cose,quelle che danno più gioia.
Catfulness3. Se desiderate qualcosa,ditelo.

Avete mai dimenticato di comprare cibo per il vostro gatto? Sicuramente no, ma non solo per l’amore che nutrite per il vostro animale … è che ve  lo ha fatto sapere istantaneamente! 

Quando un gatto vuole  cibo o uscire per giocare o semplicemente essere accarezzato, non rimane in silenzio in attesa. Fa sentire forte la sua voce.

È un ottimo insegnamento,da parte del vostro animale domestico, che dovreste sempre  ricordare. Quando avete bisogno di qualcosa, non aspettatevi che  qualcuno  si precipiti da voi per aiutarvi . Dovete chiedere, senza timore ,dovete far sentire la  vostra voce.

Se, dopo insistenza persistente, nessuno vi ascolta … Beh, andate a caccia!

4. Essere pazienti

Un insegnante Sufi una volta chiese ad un suo allievo: “Chi ti ha insegnato a meditare?”L’allievo rispose al suo insegnante: “Un gatto poggiato davanti alla  tana del topo” .

A volte, raggiungere un obiettivo richiede del tempo. Richiede concentrazione assoluta, e soprattutto, pazienza e persistenza. Non arrendetevi alla prima battuta d’arresto, andate avanti con perseveranza che alla fine, le cose si ottengono.

Quando siete sul punto di desistere, non rinunciate al vostro scopo da perseguire,anche se sembra  che il topo non uscirà mai dalla sua tana, ricordate che il vostro gatto è sempre li che aspetta.

Catfulness

5. Imparare a dire no.

Coloro che non amano i gatti spesso formulano una critica “i gatti non mi piacciono perché fanno quello che vogliono”. È vero. Un gatto è indipendente e sa quando obbedire, e quando dire no .

Nel nostro mondo, la disobbedienza sembra un peccato. Ma in realtà, non saper dire di no  non è liberatorio. Ascoltare i propri desideri e soddisfarli indipendentemente dal parere degli altri ,è l’arma che vi permetterà di restare calmi e di sentirvi appagati.

6. Cambiare la prospettiva

Se le cose non sembrano andare per il verso giusto, potrebbe essere utile guardarle dall’alto dell’armadio. O da sotto il letto.

Questa è la logica  del gatto, e può essere valida  anche nella vostra vita. Perché continuare ad agire nello  stesso modo, se non ottenete i risultati attesi? Forse potete provare a raggiungere gli stessi obiettivi,con modalità differenti.

Cambiare prospettiva e intraprendere nuove azioni, anche se apparentemente sembrano non avere significato, è ciò che vi permetterà di progredire nella vita. Ciò vi darà maggiore fiducia in voi stessi, quindi non dovete  aggrapparvi all’abitudine.

7. Siate Grati

Quando il vostro gatto è felice, lo fa sapere,con coccole o con un regalo ai piedi del letto.

Quando siete felici, ringraziate senza pensarci. Sorridete a coloro che vi circondano,donate una parola gentile a chi ha compiuto un bel gesto nei vostri confronti, e, soprattutto, ringraziate tutti i giorni la vita per tutto quello che avete.

Amate i gatti! Vivete come loro! 

Fonte: www.labioguia.com 

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *