loading...

Occhio alla CARTA ARGENTATA: avete mai letto le AVVERTENZE?

L’alluminio è un materiale attualmente molto impiegato nel settore alimentare: si va dalla cottura (pentole, padelle e caffettiere dove molto spesso si usano leghe di alluminio) fino ad arrivare alla conservazione del cibo in vaschette e fogli (la cosiddetta carta d’alluminio), ma in pochi sanno cos’è scritto nelle avvertenze e ciò che questo comporta.

L’alluminio è un materiale attualmente molto impiegato nel settore alimentare: si va dalla cottura (pentole, padelle e caffettiere dove molto spesso si usano leghe di alluminio) fino ad arrivare alla conservazione del cibo in vaschette e fogli (la cosiddetta carta d’alluminio), ma in pochi sanno cos’è scritto nelle avvertenze e ciò che questo comporta.

Evitiamo di usare la carta d’alluminio per la conservazione di cibi acidi , in particolare ortaggi e frutta (specie i limoni) , cavoli e pomodori. Noi vi consigliamo di utilizzare questi contenitori e questi fogli il meno possibile, di preferire materiali più sicuri, come il vetro, la ceramica, il cotto per la conservazione degli alimenti.

Nel video che segue il ragazzo di Miglioriamoci ci spiega in pochi minuti tutto ciò che dobbiamo sapere. Il filmato potrà aiutarci a ridurre, quando non necessario, il consumo di questo prodotto. Buona visione!

Fonte: www.informarexresistere.fr

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *