loading...

Questo è ciò che si ottiene quando tracciate le linee di Nazca su tutto il pianeta

Come se le linee di Nazca non fossero già misteriose: esistono più di 800 linee rette, 300 figure geometriche e 70 di piante e animali a Nazca – se tracciate le linee di Nazca su tutto il pianeta convergono in un punto specifico e non posso credere dove si incontrano tutte.

Le linee Nazca , situate a Nazca Perù, hanno catturato l’immaginazione di storici, ricercatori e turisti per decenni.

Le linee, visibili solo dall’alto, furono scoperte nel 1927, quando le compagnie aeree hanno cominciato a volare sopra il Perù e i passeggeri hanno riferito di aver visto linee, figure e forme sul terreno.

Finora, i ricercatori hanno catalogato 800 linee rette, 300 figure geometriche e 70 modelli di animali e vegetali, anche chiamati biomorfismi. Nessuno può certamente dire quale sia il loro significato, perché sono state create, chi li ha create esattamente e perché sono visibili solo dal cielo.

Considerato che siano state create dall’antica cultura dei Nazca, la più grande delle figure scoperte a Nazca si estende su una superficie di 200 metri di diametro. La cultura Nazca fiorì nell’arida regione del Perù tra il I e l’VIII secolo dC .

L’antica cultura di Nazca apparteneva ad un’antica civiltà preistorica che ha avuto successo nelle tecniche di ingegneria per portare l’acqua sotterranea in superficie per scopi di irrigazione.

Il glifo è la figura più lunga a Nazca è lunga circa 9 miglia.

Le leggende dei Nazca suggeriscono che Viracocha, il creatore degli Inca, ha commissionato le linee Nazca migliaia di anni fa.

La verità è che non sappiamo perché sono state create. Ci sono molte teorie che spiegano le linee di Nazca.

L’archeologo Johan Reinhard ha teorizzato nel 1985 che le linee di Nazca erano figure massive utilizzate nelle pratiche religiose in cui gli antichi adoravano le divinità associate all’acqua e alle colture.

Alcuni test eseguiti da scienziati dell’Università di Dresda hanno dimostrato che la conducibilità elettrica era di 8000 volte più alte sulle linee di Nazca quando erano accanto a loro.

Con una profondità compresa tra 10 e 30 centimetri, le più famose linee Nazca sono il Colibrì, il Condor, l’Astronauta e il Ragno.

E mentre numerose domande e enigmi circondano le linee di Nazca, ci sono alcuni che si sono chiesti cosa accadrebbe se tracciassimo tutte le linee di Nazca su tutto il globo.

Un utente di YouTube ha fatto proprio questo e i risultati per molti sono sconcertanti.

Perché? perché se tracciate le linee – usando Google Earth – su tutto il globo convergono in un punto specifico: Angkor Wat, un complesso di templi situato in Cambogia uno dei più grandi monumenti religiosi del pianeta che misurano 162,6 ettari.

Ecco il video:

Ora, mentre alcuni potrebbero trovare questo estremamente interessante, che Nazca si allinea dall’altra parte della Terra con Angkor Wat, la verità è che il tempio cambogiano è l’esatto antipodale di Nazca.

Un punto antipodale sulla superficie di una sfera è il punto che è diametralmente opposto a esso – in modo tale che una linea tracciata dall’uno all’altro passa attraverso il centro della sfera e forma un vero diametro. Gli antipodi di qualsiasi luogo sulla Terra sono il punto sulla superficie terrestre che è diametralmente opposta ad essa. Controlla antipodesmap.com per fatti interessanti.

Mentre è certamente interessante che Nazca e Angkor Wat siano “collegati” almeno attraverso un punto antipodale, direi che è solo una coincidenza, dato che tutte le direzioni che conducono da un solo punto, convergono sempre al punto antipodale sul lato opposto di una sfera.

Tuttavia, posso chiedere se sia una coincidenza che un antico sito è un altro sito antico  coincidono nello stesso nello  stesso punto antipodale?

Cosa ne pensi di questo? C’è una connessione? Fammi sapere.

Fonte: www.ancient-code.com

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *