loading...

Vietata la vendita dei cotton fioc. Li abbiamo sempre usati, ma ecco cosa hanno scoperto

La decisione è stata presa dalle autorità francesi e il divieto entrerà in vigore dal primo gennaio 2020.

Niente più cotton fioc in Francia dal primo gennaio del 2020. A prendere la decisione sono state le autorità francesi, che applicheranno la nuova legge di recente approvazione che prevede la messa al bando dei bastoncini conosciuti come pulisci-orecchie in tutto il territorio nazionale. Spesso e volentieri abbandonati dagli utilizzatori, i cotton fioc finiscono per ritrovarsi nelle acque e questo comporterebbe un innalzamento dei livelli di inquinamento e causerebbe anche danni all’ecosistema marino.

Per questo motivo, quindi, la Francia ha deciso di vietarne il commercio dal gennaio 2020. Non solo: sul banco degli imputati sono finite anche le microsfere in plastica comunemente utilizzate in prodotti come maschere, gel doccia, gommage, dentifrici e scrub. Anche questi “microgranuli”, secondo alcuni studi scientifici, sarebbero molto difficili da smaltire e sfuggirebbero al trattamento delle acque, causando anch’essi ingenti danni all’ecosistema marino: negli Oceani si stima siano già stati rilasciati 5 mila miliardi di particelle nello stomaco dei pesci. Perciò dal primo gennaio del 2018 non potranno più essere venduti tutti quei prodotti contenenti le comuni microsfere in plastica.

Fonte: www.fanpage.it

 

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *