loading...

Resti di antichi giganti di 5000 anni sono stati scoperti in Cina

Gli archeologi in Cina hanno fatto una scoperta stupefacente, trovate le tombe con i resti antichi di una popolazione “gigante” sepolta circa 5.000 anni fa.

Le ossa, scoperte durante uno scavo nella provincia di Shandong nella Cina sudorientale, rivelano almeno un individuo maschio che avrebbe raggiunto 1,9 metri e altri 1,8 metri di altezza-rendendoli giganti nel loro tempo avrebbero torreggiato sui loro contemporanei del neolitici .

“L’altezza è basata sulla struttura ossea”, ha spiegato all’agenzia di stampa statale cinese, Xinhua , il capo della scuola di storia e cultura dell’Università di Shandong, Fang Hui .

“Se fosse una persona viva, la sua altezza sarebbe sicuramente superiore a 1,9 metri”.

Per il contesto, nel 2015, l’altezza media dei maschi di 18 anni nella regione era di 1,75 metri, secondo Xinhua . La media nazionale nel 2015 è stata di 1,72 metri.

 

239872347 china delle tombe 3

Università di Shandong

Quindi sembra che gli uomini moderni della stessa regione siano significativamente più bassi di questi antichi antenati, anche se gli uomini in Cina oggi godono di un accesso di gran lunga migliore a una gamma di alimenti sani.

Mentre non sappiamo con certezza quanto all’altezza media sarebbe stata a Shandong 5.000 anni fa, i maschi europei di quel periodo erano alti solo 1.65 metri, quindi è chiaro che questi “giganti” erano sicuramente insolitamente alti per il loro tempo.

La squadra di Fang sta conducendo lo scavo nel villaggio di Jiaojia nel distretto di Zhangqiu, Jinan City, iniziato lo scorso anno e finora hanno scavato le rovine di 205 tombe e 20 pozze sacrificali, accanto a 104 case.

Quanto a ciò che ha dato questi antichi individui tale statura imponente, i ricercatori suggeriscono che il popolo della cultura Longshan – che prendono il nome di Mt. Longshan in Zhangqiu – ha avuto accesso al buon cibo.

“Già agricoli in quel momento, le persone avevano risorse diverse e ricche di cibo e quindi il loro fisico era cambiato”, ha detto Fang Xinhua .

Un altro indizio per le proporzioni dei “giganti” risiede nel loro vecchio ambiente. Il più alto degli uomini sono stati trovati nelle tombe più grandi, suggerendo che essi possono essere stati importanti individui di alto rango, dando loro una vita confortevole.

La disposizione delle case indica anche cose come camere da letto separate e cucine – comodità  confortevoli per un villaggio risalente a circa cinque millenni, e prestando peso all’ipotesi che chi vive a Jiaojia non abbia troppo da lamentarsi.

239872347 china delle tombe 3

Università di Shandong

Oltre ai resti umani e alle fondamenta delle costruzioni, gli archeologi hanno scoperto ossa e denti di maiale – suggerendo che gli abitanti del villaggio allevavano animali – insieme a una serie di oggetti colorati di ceramica e di giada.

Alcuni scheletri e manufatti culturali recano i segni di danni fisici, che potrebbero essere stati intenzionalmente inflitti dopo le sepolture, la squadra di archeologi pensa che possono essere azioni motivate politicamente in una qualche lotta locale di potere.

239872347 china delle tombe 3

Università di Shandong

Vale la pena ricordare che queste prime scoperte sono solo preliminari per ora e non sono ancora state riesaminate da altri scienziati, ma ciò che è forse più emozionante per la scoperta è la scoperta su questi antichi popoli e sul loro modo di vivere.

Finora, solo 2.000 metri quadrati del sito Jiaojia sono stati scavati – solo una frazione minima del chilometro quadrato totale destinato ad essere scavato e indagato.

Nessuno conosce quali segreti esattamente Jiaojia continuerà a riservarci, ma c’è una buona probabilità che si dipanano più segreti da spiegare su come queste persone erano così gigante. [ ScienceAlert ]

Fonte: hypescience.com

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *