loading...

Il gatto Manul è il gatto più espressivo al mondo

Il gatto pallas , noto anche come manul, è un felino selvatico vicino al rischio di estinzione, che si trova nei prati di montagna e steppe dell’Asia centrale.

Questi animali si distinguono per avere pupille rotonde, gambe corte e un volto da cartone animato con grandi orecchie che possono creare alcune delle più divertenti espressioni del regno felino. I gatti pallas hanno la stessa dimensione di un gatto domestico ordinario, ma appaiono più grandi perché hanno pellicce di spessore per resistere al freddo dell’ambiente in cui vivono.

In effetti, l’ambiente per cui sono adattati è precisamente il motivo principale per cui non si può avere uno di questi a casa (lo so, è triste).
I gatti pallas vivono in habitat molto elevati, fino a 5000 metri, che si traduce in un sistema immunitario indebolito dalla mancanza di esposizione alle infezioni virali. Per questo motivo, i tassi di sopravvivenza sono bassi in cattività – nuove cucciolate raggiungono una percentuale di mortalità del 44,9%.
Ecco, questo è la cattiva notizia del giorno: Anche se i manul sembrano un animale domestico ideale con il suo volto espressivo perfetto per Instagram, la sua natura solitaria e selvaggia, così come la loro mancanza di adattamento alle basse quote significa che si può godere della loro presenza solo negli zoo professionali. TerraSelvagemBoredPanda ]

Fonte: hypescience.com

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *