loading...

Adobe lancia l’applicazione gratuita che trasforma il tuo telefono in uno scanner per documenti

Adobe ha rilasciato una nuova applicazione che può scattare fotografie di documenti su carta e li trasforma in file PDF sul telefono, senza la necessità di uno scanner.

L’applicazione è gratuita e utilizza ciò che Adobe chiama “tecnologia avanzata di elaborazione delle immagini” powered by Sensei, il braccio intelligenza artificiale della società.

Adobe Scan non è la prima applicazione di scansione del documento – TurboScan e CamScanner esistono da anni. La differenza, secondo la società, è l’elemento di apprendimento automatico incorporato nell’app. Inoltre, si ha il vantaggio di collegarsi direttamente ai servizi esistenti di Adobe.

Come funziona

Una volta che il documento viene digitalizzato, l’applicazione trasforma l’immagine in testo digitale ricercabile.

È possibile evidenziare il documento ,scriverlo, modificarlo e caricarlo sul Adobe Document cloud in modo da potervi accedere su un desktop per un computer portatile, per esempio. Tuttavia, per essere in grado di muoversi in PDF utilizzando lo smartphone, è necessario scaricare l’applicazione Adobe Acrobat, che è anche gratuito.

Scopri un video di Adobe Scan in azione:

Adobe Scan scaricabile gratuitamente ed è disponibile sia per dispositivi Android e iOS .

Prova

Ho usato la CamScanner e lo considerata un’applicazione molto utile.Ho scaricato Adobe Scan per fare un confronto, e mi è piaciuto troppo.

Adobe Scan scansionerà i documenti automaticamente, identificando esattamente  il taglio della pagina desiderata. Ho fatto l’audizione con la copertina del libro “Cent’anni di solitudine” di García Marquez, attualmente lo sto leggendo:

È anche possibile selezionare manualmente ciò che si desidera scansionare. Il CamScanner fa anche una pre-selezione del documento, che consente di scegliere manualmente ciò che si desidera eseguire con la scansione, ma non avvia il processo da solo. Entrambi consentono di salvare il PDF e condividerlo via e-mail o in altre piattaforme, ma Adobe Scan si collega con Document Cloud e Acrobat consentendone la modifica.

La qualità del PDF è molto buona.

PhotoScan

Adobe Scan è simile a un’applicazione che Google ha lanciato nel novembre dello scorso anno chiamata PhotoScan.

Questa applicazione esegue la scansione di foto fisiche, la rimozione di abbagliamento. Le immagini vengono quindi caricate nella libreria di Google in modo da potervi accedere sul mobile e desktop.

Mentre le applicazioni sono cosi leggermente diverse, hanno lo stesso obiettivo: garantire che non hai mai bisogno di uno scanner. [ BusinessInsider ]

Fonte:  hypescience.com

 

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *