loading...

Esseri extraterrestri individuati all’interno dei dipinti di Leonardo Da Vinci

Alcuni teorici della cospirazione sostengono che Leonardo Da Vinci abbia voluto nascondere intenzionalmente nei suoi capolavori l’esistenza di forme di vita aliena le cui prove sarebbero state individuate nel famoso ed enigmatico dipinto della Gioconda.

Il ritratto di Lisa Gherardini, moglie di Francesco del Giocondo meglio conosciuta come la Gioconda (il vero nome è in realtà Monna Lisa La Gioconda), dal 1797 fa parte della collezione di capolavori allestita all’interno del Museo del Louvre ove viene apprezzato come il più famoso ritratto mai realizzato dall’Uomo finora .
Un video pubblicato da Paranormal Crucible mostra quello che sembra un essere superiore’ abilmente occultato pittoricamente all’interno del  famoso dipinto la cui impressione su tela ricorda in qualche modo la famosa Sindone di Torino. Nell’inquietante video si può ascoltare una voce digitalizzata generata dal computer la quale dice:
Molti teologi ritengono che Leonardo Da Vinci abbia voluto nascondere deliberatamente una serie di codici segreti e messaggi subliminali. Se ciò dovesse risultare vero, allora è ragionevole supporre che la Gioconda è stata dipinta con il mero scopo di nascondere importanti fatti storici e religiosi, ma soprattutto codificare la presenza extraterrestre sulla Terra e il suo oscuro coinvolgimento all’interno della Chiesa cattolica romana.”
Leonardo da Vinci è tutt’ora considerato come uno dei più grandi pittori di tutti i tempi nonostante che le sue doti non si fossero limitate solo agli affreschi ma anche alle sue avanzate conoscenze ingegneristiche, architettoniche e scientifiche. Egli era apprezzato anche per le sue eccelse qualità di cartografo, anatomista,inventore botanico e scrittore. Numerose sono le teorie sul fatto che Leonardo abbia voluto nascondere nei suoi dipinti dei simboli e messaggi segreti molti dei quali riconducibili all’esistenza di forme di vita extraterrestre.
Probabilmente le intenzioni di Leonardo da Vinci era quello di creare modi nuovi e creativi per dare sfogo al suo Genio artistico da realizzarsi attraverso la chimerica tecnica dello specchio bidimensionale in modo da riprodurre dimensioni e aspetti diversi della realtà .
look4ward.co.uk
© Fonte video;Paranormal Crucible

Fonte: misteroufo.blogspot.it

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine Facebook “ Pianeta blu  e Beautiful exotic planet earth” ed al nostro profilo su twitter

Per l’iscrizione:passa il mouse sul tasto ti piace,aspetta due secondi si aprirà un finestrella.

Clicca sul tasto “Mi piace” e poi su “ricevi notifiche” per seguirci costantemente.

Pianetablunews lo trovi anche su google plus

Segui anche il nostro blog tramite email per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!!

Ti è piaciuto l’articolo? condividilo anche tu sui social, clicca

Un commento

  • Ufo

    Leonardo sapeva molte cose a riguardo, a quei tempi era molto difficile parlarne liberamente, nei suoi dipinti come vediamo qui nell’articolo, lasciava molti messaggi in codice che ancora oggi qualcuno sa e non vuole dire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *