loading...

Prevenire e curare le infezioni estive naturalmente: otiti, cistiti, congiuntiviti e micosi

Sapete come curare le infezioni estive in maniera naturale? Ecco alcune dritte per risolvere facilmente qui piccoli problemi che si acuiscono con il caldo.

Durante l’estate, il sudore, il calore e i bagni al mare  e nelle piscine, creano purtroppo un ambienteparticolarmente favorevole allo sviluppo di funghi e batteri. Il risultato è una maggio possibilità di contrarreinfezioni a carico di diverse parti del corpo che, se anche non sono gravi, possono comunque creare disagi.

Esistono tuttavia degli efficaci rimedi naturali che portano benefici immediati senza dover ricorrere a medicinali costosi e agli antibiotici, che contribuiscono a creare resistenza batterica.

Quali sono le infezioni estive più ricorrenti

Le micosi ai piedi sono favorite in particolare da calore e umidità, tipici proprio di questo periodo.

Anche le congiuntiviti e le otiti  in questo periodo dell’anno aumentano, proprio a causa del contatto con l’acqua delle piscine ma anche dei bagni di mare. I raggi solari inoltre possono provocare danni alla retina che se non curati possono portare a malattie oculari importanti. Allo stesso modo, il contatto con l’acqua di mare e delle piscine può favorire le infiammazioni dell’orecchio come l’otite.

Leggi anche: 

Pure le infezioni vaginali e cistiti d’estate risultano più frequenti per via del sudore ma anche per via del costume bagnato, che spesso si continua ad indossare, mantenendo l’umidità della zona intima, ambiente ideale per la formazione di germi, mentre sarebbe bene cambiarsi.

Ecco come curare le infezioni estive naturalmente

Micosi. Per le micosi ai piedi, è consigliabile usare ciabattine e sandali, specie se si cammina in luoghi pubblici a contatto diretto con l’umidità come piscine, palestre, saune, bagni pubblici… Dopo la doccia, è importanteasciugare bene fra le dita e, se è il caso, applicare prodotti assorbenti, come il talco. Utilizzare sempre tessuti naturali, se si decide di indossare calzini ed eventualmente controllare la sudorazione con prodotti specifici. Nel caso in cui si contrae una micosi è importante recarsi dal medico che consiglierà un prodotto locale.

Prevenire e curare le infezioni estive naturalmente

Prevenire e curare le infezioni estive naturalmente

Congiuntiviti. Se si indossano le lenti a contatto, è fondamentale la massima igiene poiché, specie nelle piscine, possono essere contaminate da batteri e provocare malattie oculari. E’ importante utilizzare degli occhialini da piscina: il cloro può irritare gli occhi dando luogo a congiuntiviti ma anche a cheratiti. Importante poi, usareprodotti cosmetici di qualità e soprattutto ipoallergenici. Spesso infatti, matite, ombretti, mascara scadenti possono dar luogo a diverse problematiche a partire dalla semplice secchezza oculare. Il medico poi saprà consigliare il trattamento giusto contro la congiuntivite, tuttavia è importante pulire gli occhi con delle garzesterili, anche più volte al giorno e calmare il fastidio con impacchi a base di acqua fredda e eufrasia.

Otiti. Ci sono proprio una serie di otiti favorite dai bagni e definite appunto come “otiti del nuotatore” causate dalristagno di acqua nell’orecchio medio; questo crea l’ambiente ideale per la proliferazione di batteri e funghi.  Importante allora asciugare bene le orecchie con un asciugamano fine, indossare dei tappi per le orecchie adatti se si sta a lungo in acqua e, soprattutto, accertarsi sempre dell’igiene della piscina. Nel caso in cui si inizia a percepire dolore è bene recarsi dall’otorino che, se lo riterrà opportuno, potrà prescrivere degli antibiotici o degli antinfiammatori.

Per le otiti è possibile ricorrere a:

Infezioni vaginali. E’ importante utilizzare sempre detergenti adatti con un pH simile a quello vaginale e assumere una buona dose di probiotici che rigenerano la flora vaginale e aiutano a prevenire la candida. Importante èevitare di tenere addosso il costume bagnato, è bene portarne uno di ricambio asciutto. E’ da evitare anche di sedersi ai bordi delle piscine o direttamente sulla sabbia, meglio mettere un telo da bagno. Infine è buona regola scegliere costumi in tessuti naturali, non sintetici che invece favoriscono la sudorazione. Se viene contratta un’infezione vaginale è importante correre subito ai ripari recandosi da un ginecologo che all’occorrenza farà una coltura vaginale e prescriverà il trattamento migliore.

Di Stefania Lucarini

Fonte:http://www.tuttogreen.it/prevenire-e-curare-le-infezioni-estive-otiti-cistiti-congiuntiviti-e-micosi/

 

 

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine Facebook Pianetablunews e Beautiful exotic planet earth  € ed al nostro profilo su twitter.

 Per l’iscrizione:passa il mouse sul tasto ti piace,aspetta due secondi si aprirà  un finestrella.

Clicca sul tasto €œMi piace € e poi su €œricevi notifiche per seguirci costantemente.

Pianetablunews lo trovi anche su google plus

Segui anche il nostro blog  tramite email per non perdere altri articoli, curiosità  e consigli!!

Ti è piaciuto l’€™articolo? condividilo anche tu sui social, clicca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *