loading...

Sculture di insetti alati realizzati con rifiuti elettronici ricliclati

Lo scultore inglese Alice Chappel Julie  utilizzata come materia prima per le sue opere d’arte tutti i tipi di parti di dispositivi elettronici che gettiamo via.
 Seleziona gli elementi che si trova più interessanti, li reinterpreta e crea belle sculture di insetti alati. 
 il suo hobby  è iniziato quando ha trovato una scatola di elettronica poi quando tornò a casa, i suoi figli, avevano costruito la sua prima piccola scultura con materiali riciclati.
Anni dopo si imbatté in un’altra scatola piena di elettronica che era stata scartata in un corso di robotica. Ha ricordato le formiche di anni fa e ha deciso di creare sculture di insetti.
In queste immagini si possono apprezzare i magnifici risultati ottenuti sulla base di questi materiali non attraenti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Via:   wix.com; facebook.com

Fonte:http://www.medioambiente.org/2015/04/insectos-alados-de-basura-electronica.html?utm_source=bp_recent&utm-medium=gadget&utm_campaign=bp_recent

 

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine Facebook Pianetablunews e Beautiful exotic planet earth” ed al nostro profilo su twitter.

 Per l’iscrizione:passa il mouse sul tasto ti piace,aspetta due secondi si aprirà  un finestrella.

Clicca sul tasto €œMi piace € e poi su €œricevi notifiche per seguirci costantemente.

Pianetablunews lo trovi anche su google plus

Segui anche il nostro blog  tramite email per non perdere altri articoli, curiosità  e consigli!!

Ti è piaciuto l’€™articolo? condividilo anche tu sui social, clicca

loading...