loading...

Ricercatori scoprono api e fiori che comunicano tramite campi elettrici

ape

Foto: Annemarie Mountz

I fiori hanno metodi di comunicazione che sono almeno altrettanto sofisticati come quelli ideati da una qualsiasi agenzia pubblicitaria, secondo un nuovo studio, pubblicato su Science Express da ricercatori dell’Università di Bristol. La ricerca mostra per la prima volta che impollinatori come bombi sono in grado di trovare e distinguere i segnali elettrici trasmessi dai fiori. Tuttavia, ogni annuncio per avere successo, deve raggiungere, ed essere percepito dal suo target di riferimento.I fiori spesso producono colori vivaci, e modelli e  fragranze seducente per attirare i loro impollinatori. I ricercatori della Scuola di Bristol di Scienze Biologiche, guidato dal professor Daniel Robert, ha scoperto che i fiori hanno il loro equivalente di un’insegna al neon, modelli di segnali elettrici in grado di comunicare informazioni all’insetto impollinatore. Questi segnali elettrici sono in grado di lavorare insieme  con altri segnali interessanti del fiore per migliorare  il potere o la pubblicità floreale.

Le piante sono di solito hanno cariche elettriche negative ed emettono deboli campi elettrici. Da parte loro, le api acquisire una carica elettrica positiva, fino a 200 Volt, mentre volano attraverso l’aria. Nessuna scintilla è prodotta da un’ape carica quando si avvicina su fiore , ma certamente una piccola forza elettrica si accumula trasmettendo potenzialmente  informazioni. Posizionando elettrodi negli steli delle Petunie, i ricercatori hanno dimostrato che, quando atterra un ape, potenziali cambiamenti avvengono nel fiore e rimane così per diversi minuti. Questo potrebbe essere un modo con cui i fiori dicono alle api un’altra ape è stata recentemente in visita? Con loro grande sorpresa, i ricercatori hanno scoperto che i bombi sono in grado di rilevare e distinguere diversi campi elettrici floreali. Inoltre, quando le api sono sottoposte a un dato test di apprendimento, sono più veloci a imparare la differenza tra due colori quando  sono disponibili segnali elettrici. Come fanno allora le api rilevare i campi elettrici? Questo non è ancora noto, anche se i ricercatori ipotizzano che le setole pelose dei bombi  sono sotto la forza elettrostatica , proprio come uno  capello di fronte a uno schermo di un vecchio televisore.

Bombi e fiori hanno una relazione elettrico

La scoperta di tale rilevamento elettrico ha aperto una comprensione del tutto nuova di percezione e di comunicazione insetto fiore. Il Dr. Heather Whitney, un co-autore dello studio, ha commentato: “Questo canale di comunicazione rivela come i fiori possono potenzialmente informare i loro impollinatori sullo stato di riserve del loro prezioso nettare e polline “. Il Professor Robert ha detto: “l’ultima cosa che vuole un fiore è quello di attrarre un ape e poi non riuscire a fornire nettare, una lezione di pubblicità onesta in quanto le api sono studenti buoni e avrebbero presto perso interesse in un fiore ingrato”.

“La  co-evoluzione tra i fiori e le api ha una lunga storia, quindi forse non è del tutto sorprendente che stiamo ancora scoprendo oggi come è molto sofisticata la loro comunicazione “, ha aggiunto Robert.

Fonte:http://phys.org/news/2013-02-bees-electrical-fields.html

Pianeta bluRicordo ai visitatori di pianetablu news che su facebook è stata creata la pagina pianeta blu in cui vengono riportati gli articoli di pianetablu news ed anche altre notizie.Se la pagina è di vostro gradimento cliccate in alto a destra sul bottone mi piace e fatela conoscere anche ai vostri amici per aiutarla a farla crescere.

Ecco il link della pagina: Pianeta blu

 

 

 

Beautiful exotic planet earthRicordo che pianeta blu news su facebook ha una nuova pagina da un po di tempo Beautiful exotic planet earth. La sola intenzione di questa nuova pagina è quella di mostrare quanto sia incredibilmente bello il nostro pianeta attraverso foto ,video di animali e piante o paesaggi esotici,con qualche descrizione anche sulla gastronomia.Ecco il link della pagina: Beautiful exotic planet earth

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *